Dormire nel 90

22 02 2010

Quando ho deciso di montare un letto all’interno del 90 la cosa principale per me era che fosse rapido da mettere/togliere e che non portasse via posto ai bagagli per cui ho rinunciato da subito all’idea del classico piede di supporto centrale.


Il primo problema incontrato è stato quello delle panchette: per poterle mettere e togliere al volo ho messo dei rivetti filettati M6 nei fori originali sul passaruota, in questo modo in 20 sec. una persona da sola può toglierle.
Ho poi messo degli altri rivetti filettati, questa volta M8, sulle due traverse laterali sotto i vetri posteriori e sulla paratia ai quali ho fissato delle gambe da scaffalatura e dei supporti per travi:

Questi supporti per travi mi servono per sostenere, appunto, dei travetti 60×60 che fungono da sostegno principale:

Le travi formano una sorta di T rovesciata fissata ai tre vertici all’auto e le due gambe tra di loro:

Sopra le travi ho poi messo due assi di legno, tenute in posizione da due cinghie, che mi formano il piano principale del letto:

Le assi possono essere sovrapposte e le travi tolte al volo per accedere ai bagagli:

Su questo ripiano ci si stà dalla testa al c#lo, per le gambe invece di inventarmi strani origami di assi ho preferito tendere delle cinghie tra la paratia ed i sedili:

queste cinghie sono più che sufficienti a sostenere le gambe tanto più se come materasso si usa un buon gonfiabile sufficientemente rigido:

In questa foto il materasso è sgonfio, da gonfio misura 193x137x22cm ed è perfetto, forse un pelino scarso.

Alla prova pratica il letto si è dimostrato più che comodo, solo lo spazio in altezza è scarsino….

Articoli correlati
Camperizzazione tre posti letto
Operazione Deffone (parte 1)

Annunci

Azioni

Information

6 responses

2 03 2010
Abusivo

Molto interessante, avevo una idea simile ma non voglio togliere le panchette.

11 03 2010
Marco

complimenti, bello e semplice

26 11 2010
Oreste

Ciao Roberto,
[…]
Per quanto riguarda il letto ho installato i montanti di un mobiletto
di metallo solo sui lati esterni del Defender e non anche sulla paratia
visto che la tavola (quelle da carpentiere) la faccio poggiare
direttamente sulla paratia. Ho messo anche un piedino di rinforzo nel
punto di intersezione dei due montanti di legno (così come ti aveva
suggerito qualcuno sul forum). Inoltre per evitare vibrazioni durante
la marcia ho inserito delle calamite e del velcro tra le due tavole che
formano il piano del letto e i montanti sia di legno che di ferro.
Provato con la mia ragazza in un giorno di pioggia è stato comodo anche
per mangiarci dentro facendo scorrere la tavola vicina al portellone
sopra quella che poggia sulla paratia e sedendoci sui passaruota l’uno
di fronte all’altra(cenetta a lume di candela!!!). Considerando le
dimensioni del Defender, direi che è venuto un ottimo lavoro per poter
ottimizzare gli spazi (pochi) a disposizione.

Ancora grazie e buona giornata,
Oreste

11 05 2012
sere

qualcuno mi sa dire come smontare il poggiatesta del guidatore??

11 05 2012
gegio110

Tiraaaaaa! 😉

31 03 2016
altoparlanti per casse acustiche yamaha keyboards

altoparlanti per casse acustiche yamaha keyboards

Dormire nel 90 | DefenderTricks.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: