Spina elettrica 220v

9 11 2010

By Poggio

Modifica semplice ma estremamente funzionale: una spina elettrica (tipo quella dei camper) a cui agganciarsi in campeggio, ma anche a casa, per ricaricare le batterie o utilizzare varie utenze a 220v.

All’interno ho un caricabatterie/mantenitore sempre collegato: arrivo in campeggio, collego la spina e il caricabatterie mi mantiene la batteria servizi pur utilizzando frigo, lampade, ecc, utile anche nelle lunghe soste invernali per mantenere efficienti entrambe le batterie di avviamento e servizi.

Ciao
Marco

Articoli correlati
Spina 220

Annunci

Azioni

Information

11 responses

9 11 2010
gegio110

Ecco una modifica che ti copierò sicuramente! 😉

9 11 2010
giba

Io l’ho messa sotto la vettara pressapoco dove l’hai fissata tu,la mia però è MOLTO
più spartana,mi dispiaceva tagliare la carrozzeria,e l’ho fissata sul ferro traversale che tiene la carrozzeria,vicino al tubo del rifornimento. ciao

9 11 2010
marco (poggio)

Tagliare la carrozzeria ??? 5 minuti e passa la paura !!! ;-))

21 09 2011
Massimo

Bellissima! Anch’io vorrei una soluzione così, ma ho un pò di dubbi sui circuiti elettrici di collegamento per le varie utenze: caricabatterie mantenitore sempre collegato (ctek mxs 7.0), inverter, compressore. Il mio impianto ha già due batterie da 105 Ah l’una, con quella d’avviamento con staccabatteria, vorrei però riorganizzare meglio il tutto senza dover per forza ricorrere ad un elettrauto, visto che il primo che mi ha montato le due batterie ha fatto un lavoro non proprio degno. Chi mi dà un idea, magari con uno schemetto per capire meglio i collegamenti? Grazie e continuate su questa strada! Massimo

22 09 2011
gegio110
16 10 2011
gegio110

Finalmente sono riuscito a farla anch’io: https://defendertricks.com/2011/10/16/spina-220/ 😉

21 09 2013
Ermanno

Scusate, ma voi all’interno del mezzo (dopo la spina) non mettete un differenziale+magnetotermico e collegate la terra della spina alla carrozzeria? Fate affidamento alla sola colonnina dei campeggi che a volte lascia a desiderare per quanto riguarda salvavita ecc.? Fidarsi è bene, ma …..

21 09 2013
gegio110

Ti rispondo sotto all’articolo del mio lavoro, qui: https://defendertricks.com/2011/10/16/spina-220/#comment-3932
Magari Marco ti dirà come ha fatto lui (ma credo abbia fatto come me….)

21 09 2013
Ermanno

Tecnicamente come procedete al taglio della carrozzeria… cosa utilizzate? Grazie

21 09 2013
gegio110

Una fresa a tazza e passa la paura 😉 in fin dei conti è alluminio spesso qualche decimo, come l’appoggi alla carrozzeria sei già dall’altra parte.

18 02 2016
Siro

Ciao Poggio, ciao Gegio … ammirando queste foto ho visto – ingolosito – che hai duplicato le luci posteriori nella parte alta.
Nel caso volessi copiarti l’idea hai consigli pratici sul lavoro da eseguire ?
Grazie in anticipo e bravi tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: