Cappelliera nel Defender

19 05 2016

by Giovanni Moro

Avevo la necessità di appoggiare le giacche, in inverno, e la zona posteriore è già ingombra e magari sporca o bagnata.

Non volendo spendere qualche centinaio di sterline che costa l’accessorio della MANTEC, ho pensato di arrangiarmi.
Inizialmente ho preso una rete elastica grande (tipo cargo-net di MudStuff) recuperata da un’altra auto, agganciata alle maniglie dei passeggeri e al bordo superiore del rivestimento in plastica. Aveva il grosso difetto che anche una sola giacca produceva una gran pancia nelle rete, oscurando il lunotto e dondolando in continuazione. Quindi ho pensato ad un ripiano rigido e leggero da posizionare vicino al tetto, così il vestiario sta al pulito.
Tutto il materiale l’ho preso alla BRICO:
– profilato in alluminio, quadro, 2,5×2,5 cm
– angolari della dimensione dedicata
– 24 m di cordino 3 mm
– 4 staffe ad angolo retto da 9 cm di lato, già forate
– qualche dmq di feltro col lato adesivo
Il ripiano poteva avere dimensioni di 122x 55 cm, più che sufficiente per varie giacche a vento ben stipate; accessibile sia dal portellone che dai posti posteriori.
15 cm dal tetto sono più che sufficienti e lasciano ancora la luce della porta libera per caricare biciclette o per muovermi dentro quando ci dormo.
Forato tutto il perimetro per realizzare una trama 5×5 cm.
Spazzolato il tutto con carta abrasiva 200, che ha dato una bella finitura semilucida.
Ho sagomato un lato delle staffe che seguisse il profilo del rivestimento di plastica dei finestrini; l’altro lato l’ho lasciato diritto e lungo quel tanto perchè l’estremità si appoggiasse sul bordo interno del tetto che rimane nascosto dal rivestimento (tagliandone un paio di cm). Questa è stata la parte più antipatica perché è stato un andirivieni macchina-banco da lavoro, e poi farne quattro di identiche, a occhio, senza una dima.
L’aiuto di mio figlio è stato fondamentale per disporre il cordino ben teso e annodarlo agli estremi.
Ma adesso ecco alcune foto:

DSC00165

DSC00166

DSC00167

DSC00169

Dopo un po’ di utilizzo, non ho trovato difetti degni di nota e non fa nemmeno rumori molesti.
Costo totale, meno di 40 euro.
Saluti, Giovanni Moro

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: